Home eventi Non più a sud di Lampedusa

Non più a sud di Lampedusa

by redazione

Università di Roma “Sapienza”

Dipartimento di Storia, Culture, Religioni

Dottorato in Storia, Antropologia, Religioni

Non più a sud di Lampedusa

Italia e Tunisia: transiti, sguardi, contaminazioni mediterranee.

Giornata di Studi – Lunedì 7 marzo 2016

Ore 9,30 Aula Organi Collegiali

 

Ore 9,30 – 13,00

Saluti:

S.E. Naceur Mestiri – Ambasciatore in Italia della Repubblica Tunisina

Prof. Bruno Botta – ProRettore alle Relazioni Internazionali

Prof.ssa Emanuela Prinzivalli – Direttore del Dipartimento di “Storia, Culture, Religioni”

Prof. Alessandro Lupo – Coordinatore del Dottorato in Storia, Antropologia, Religioni

———————

Laura Faranda – “Sapienza” Università di Roma

Apertura e introduzione dei lavori

Isabella Camera D’Afflitto – “Sapienza” Università di Roma

“Con parole loro”: cultura e letteratura tunisina comestrumenti di ri-conoscenza

Silvia Finzi – Università “Manouba” di Tunisi

Il “Corriere di Tunisi”, un ponte identitario tra le due sponde del Mediterraneo

(dall’indipendenza alla rivoluzione del 2010)

Ezzedine Anaya – “Sapienza” Università di Roma

Quale cambiamento culturale in Tunisia dopo la rivoluzione?

Carmelo Russo – “Sapienza” Università di Roma

La rivoluzione vista dagli italiani di Tunisia

Salvatore Speziale – Università degli Studi di Messina

“Lo specchio dell’harqua”: esuli e clandestini italiani in Tunisia tra età moderna e contemporanea

Ore 15,00 – 18,00

Graziella Gaglione – “Sapienza” Università di Roma

“Sapienza” nel Mediterraneo: i programmi di mobilità formativa nelle prospettive di internazionalizzazione dell’Ateneo

Giovanni Maria Vianello – “Sapienza” Università di Roma

“Sapienza” nel Mediterraneo: accordi di collaborazione culturale e scientifica, prospettive e progetti

Giovanni Cordova – “Sapienza” Università di Roma

Il fuoco della mobilità: asimmetrie, conflitti e poteri nelle rotte tra Tunisia e Italia

Fabio Marcelli, Lia Valetti – Istituto di studi giuridici internazionali del CNR

Le rivoluzioni arabe e la Costituzione tunisina

Ugo Melchionda – Presidente Centro studi e ricerche IDOS

Migrazioni tra Italia e Tunisia: prospettive di co-sviluppo

Paolo Naso – “Sapienza” Università di Roma

Speranze Mediterranee: Il progetto Mediterranean Hope e l’osservatorio sulle migrazioni dal Nord-Africa

Chiara Peri – Centro Astalli

Gli arrivi di rifugiati dal nord Africa dopo le primavere arabe. Criticità e prospettive

Articoli correlati

Religioni, politica, società

ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER!