Home Società Giovani al centro

Giovani al centro

by redazione

di Redazione Confronti

Il secondo libro della raccolta di Quaderni di Albeggi Edizioni sull’Italia post Covid-19, Giovani al centro, affronta le conseguenze della pandemia sulle giovani generazioni, l’impatto dell’isolamento sulla loro vita presente e futura, proponendo delle riflessioni per stimolare soluzioni innovative per la riapertura delle scuole, la ripresa delle attività extra scolastiche e per sostenere l’ingresso dei giovani nel mondo del lavoro.

Il libro, a cura del giornalista e scrittore Luca Attanasio, raccoglie i contributi dell’editore, Ilaria Catastini, della deputata Rossella Muroni, di Raffaela Milano, direttrice dei programmi Italia- Europa di Save the Children, di Emanuela Suriano, giovane dottoressa in psicologia, di Elisabetta Melandri Presidente del CIES, di Giorgia Turchetto e Simona Saraceno, responsabili del progetto Di Bellezza Si Vive, di Maria Cristina Pisani, Presidente del Consiglio Nazionale dei Giovani, delle realtà giovanili Officine Italia e Bussola Italia. La postfazione è di Ugo Morelli, noto saggista e psicologo.

Il libro affronta gli effetti depressivi e i rischi del distanziamento sociale, gli effetti dell’esposizione aumentata ai social network, la povertà educativa e le situazioni a rischio, le subentrate difficoltà di formazione e di accesso al mondo del lavoro, proponendo spunti ed esperienze con l’obiettivo di contribuire alla discussione in corso su un tema centrale in questi mesi nel dibattito politico e mediatico. Rimettere i Giovani al Centro del dibattito per ascoltare le loro voci è il focus di questo volume.

Redazione Confronti

Redazione Confronti

Abbonati ora!

Solo 4 € al mese, tutta Confronti
Novità

Seguici sui social

Articoli correlati

Lascia un commento