A Gaziantep, i dimenticati della guerra in Siria - Confronti
Home Reportage A Gaziantep, i dimenticati della guerra in Siria

A Gaziantep, i dimenticati della guerra in Siria

by Asmae Dachan

di Asmae Dachan. Giornalista e scrittrice.

Nella cittadina di Gaziantep, nel Sud della Turchia, si è riversata negli anni una marea umana in fuga dalla guerra in Siria in cerca di un futuro migliore. Inizialmente i rifugiati godevano della benevolenza dei locali, ma col tempo si sono moltiplicati i casi di abbandono e di vero e proprio sfruttamento.

Em Salem fa scorrere sullo schermo del telefonino le immagini dei suoi cari, figli e nipoti uccisi dalla guerra. Non ha nessuna foto stampata, nessun ricordo materiale della sua famiglia, della sua casa, della sua vita ad Aleppo. Fuori piove incessantemente da giorni e l’atmosfera a Gaziantep, nel Sud della Turchia, in quei quartieri poveri dove il disagio sociale è evidente, i siriani dimenticati dalla guerra vivono ai margini, come fantasmi.

Continua a leggere l'articolo!

Foto di © Asmae Dachan

Asmae Dachan

Asmae Dachan

Giornalista e scrittrice

Abbonati ora!

Solo 4 € al mese, tutta Confronti
Novità

Seguici sui social

Articoli correlati

Lascia un commento

Scrivici
Send via WhatsApp