Confronti ottobre 2022 - Futuro remoto: il Cile rifiuta la nuova Costituzione (Cartaceo) | Store - Confronti
Home Store

Store

by redazione

Confronti ottobre 2022 - Futuro remoto: il Cile rifiuta la nuova Costituzione (Cartaceo)

00101
6€
L'ultimo mese di Confronti
Disponibile
1
Dettagli del prodotto

Questo numero si apre con una riflessione di Andrea Mulas sul "rechazo", il rifiuto a mezzo referendum da parte del popolo cileno della proposta di una nuova Costituzione, che avrebbe sostituito quella redatta sotto il governo militare del generale Augusto Pinochet.

A seguire Enrico Campofreda ci porta in Pakistan, dove l’ex premier Imran Khan è stato incriminato per “terrorismo”. Tra le ipotesi, quella di un complotto per destabilizzare un Paese sempre più al centro di interessi geopolitici ed economici.

Luca Attanasio sposta l'attenzione sulla situazione in Camerun, in cui l’escalation di violenza del conflitto tra esercito e Amba Boys sta limitando la libertà della popolazione. A farne le spese la scuola, l’informazione e l’associazionismo femminile.

A concludere due reportage. Il lavoro di Antonia Ferri e Arianna Egle Ventre si concentra sulla popolazione rom ucraina che, anche nell’emergenza della crisi umanitaria scaturita dal conflitto tra Russia e Ucraina, fatica a vedere riconosciuti i propri diritti, mentre Asmae Dachan racconta l'esperienza della Ong italiana MAM Beyond Borders, che dal 2020 a Mitilene, sull'isola di Lesbo, sostiene le donne migranti in gravidanza.

La sezione Confronti Mondo e le rubriche come ogni mese impreziosiscono il numero, inoltre una ricca sezione di news dedicate a musica, cinema, letteratura e molto altro ancora!

  • Numero mensile di pagg. 48

Per l'acquisto di due o più copie cartacee scrivere a abbonamenti@confronti.net o chiamare il numero (+39) 06 4820503

Salva questo articolo per dopo
Scrivici
Send via WhatsApp