Home Cultura Cinema israeliano e palestinese – Veicolo di pregiudizi o di reciproca conoscenza?

Cinema israeliano e palestinese – Veicolo di pregiudizi o di reciproca conoscenza?

by redazione

Confronti, il Pitigliani – Centro Ebraico Italiano e il gruppo Haviu et hayom invitano all’incontro

Cinema israeliano e palestinese
Veicolo di pregiudizi o di reciproca conoscenza?

23 febbraio, ore 21.00
presso il Pitigliani, via Arco De’ Tolomei 1, Roma

intervengono:
Asher Salah, critico e docente di cinema israeliano
Mohammad Bakri, regista e attore palestinese

L’incontro è organizzato nell’ambito del progetto Semi di pace, un’iniziativa che la rivista Confronti promuove da oltre dieci anni grazie al sostegno dell’8 per mille della Chiesa Valdese – Unione delle Chiese Metodiste e Valdesi. Il progetto prevede la presenza in Italia di esponenti delle società israeliana e palestinese il cui impegno professionale e sociale li caratterizza come veri e propri operatori di pace.

Articoli correlati